I lettori

Io sono

La mia foto
Artista, fino in fondo al midollo dell'osso.. Sognavo una mansarda a Montmartre, il basco in testa, da vera Bohèmienne.. Una finestra che illuminava la mia tela dove i miei pensieri si posavano in amipie pennellate di colore.. Invece ho il desiderio prorompente di stabilirmi in UK, e chissà, magari un giorno nemmeno troppo lontano diventerò "devota" suddita di Sua Maestà la Regina d'Inghilterra!!

mercoledì 12 ottobre 2011

POLEMIZZANDO UN PO'....

Questa mattina mentre stendevo la lavatrice ascoltavo, più o meno distrattamente le notizie del telegiornale.. Fra crisi economica, navi liberate dai pirati, omicidi senza colpevoli ho iniziato ad elaborare pensieri..
Non c’è nessuno che stia pensando seriamente a mettere le toppe a questa crisi che non è solo italiana, non è solo europea: è solo mondiale.
Tutti quelli che intervengono alla televisione pensano solo ed esclusivamente a salvare il proprio portafoglio, facendo forza sul fatto che la maggioranza da cui attingere fondi è la popolazione e che non intaccando i portafogli dei “pochi” potenti, intesi come politici, è sicuramente la via per risanare le sorti dei vari paesi.
Ora, io penso questo, e mi riferisco alla nostra realtà italiana, solo perché posso toccarla con mano, e vedo: la stragrande maggioranza della popolazione guadagna a stento, si e no 1000 € al mese, quelle pochissime famiglie che hanno la fortuna di lavorare in due a occhio e croce fanno circa 2000€ al mese, nella stragrande maggioranza dei casi. Sono pure famiglie che hanno un mutuo sul groppone, quindi a occhio e croce uno stipendio va interamente per la rata del mutuo.. l’altro viene frazionato fra: bollette, viveri, e generi di prima necessità, scuola per i bimbi e, se resta, ma anche no, un paio d’euro da mettere da parte quale fondo risparmio, che è quello che grazie alle manovre dei nostri politici sarà nuovamente investito per il “salvataggio” del paese..
Come si può pensare di risolvere una crisi quando gli stipendi sono quelli che sono e il costo della vita è il doppio di quello che uno guadagna? Come si può pensare di risollevare le sorti economiche di un paese quando il mantra giornaliero è “Presidente del consiglio dimettiti!”? E, ammesso e non concesso, si dimetta, dopo che si fa? Quali sono i progetti d’azione del dopo Presidente del Consiglio? Non mi sembra di sentire programmi, progetti o idee per uscire da questa situazione, mi sembra invece, quotidianamente di sentire diversi mantra e fra questi sempre notizie deprimenti quali declassamenti vari ed eventuali, paesi della zona euro vicini al default.. Non siamo la specie più intelligente ed evoluta del pianeta, persino i virus e i batteri quando l’aria per loro comincia a tirar male si evolvono, noi no, invece di evolverci e tirarci fuori dai guai, facciamo in modo e maniera di sprofondarci sempre di più..
Comincio ad essere un tantino stufa. Stufa di vedere che non c’è il benché minimo interesse, da parte di NESSUNO, a voler risolvere questi problemi..e come questi tanti altri che affliggono il nostro paese e non solo, ma di cui se mi metto a discuterne ora va a finire che viene fuori un memoriale di infinite pagine anziché un post..
E poi, dopo tutto questo, spengi la tv e ti immergi nei tuoi cazzi quotidiani, ti vesti, vai a lavoro e ti rompi i maroni con gente che non rispetta minimamente il tuo lavoro e anzi si comporta come se tu fossi uno zerbino.
L’ultimo appena successo: l’altra settimana arriva alle 18:55 del sabato, chiusura del negozio alle 19:00 che fa il giretto di ricognizione e poi se ne viene fuori col voler ordinare un porta oggetti per la vasca che abbiamo esposto.. Prendo velocemente nota su un post it e lunedì gli ordino sto pezzo. Arriva il pezzo, lo chiamo per venirlo a ritirare, arriva un 10 minuti fa, gli porgo l’oggetto e mi dice: “Le spiace se lo controllo, sa io sono uno molto preciso e siccome è un mio oggetto che va nel mio bagno, voglio essere sicuro che lei mi dia quello che ho scelto e ordinato..”.. inutile dica che m’è cascata la mandibola per terra.. Come se io o noi del negozio in generale ci divertissimo a fare scherzi ai clienti orinandogli altre cose diverse da quelle che scelgono.. Comunque gli dico che certamente può guardare l’oggetto: sto scemo apre la confezione, prende l’oggetto e lo va a confrontare con quello esposto, mi aspettavo che mi dicesse che era diverso, visto che il suo era incelofanato e quello esposto no, invece ha detto che andava bene.. E CERTO CHE VA BENE PEZZO DI IDIOTA, SE E’ IL MEDESIMO OGGETTO SARA’ UGUALE SI’, NON CREDI????.. Comunque gli dico: son 72 €.. E lui? Mi tira fuori una bella banconota da 200€.. Non ho cassa per fargli resto di 128 euro, gli vado a cambiare i soldi, rompo le palle alla cassiera del supermercato chiaramente pretendendo me li cambiasse in tagli piccoli.. va beh, torno in negozio, gli do il resto di € 128 e questo conta: “Dunque 200 – 72 = 128.. sì ok, il resto è giusto.. Senta, siccome della scatola di cartone non me ne faccio nulla, gliela lascio così la butta lei..Arrivederci e grazie..”..
CAZZO, cioè oltre tutto lo show che hai fatto, mi lasci pure il cartone da smaltire? E che c’ho scritto..PIATTAFORMA ECOLOGICA????
Dopo questa..vado a pranzo..

6 commenti:

Fenny ha detto...

Oh cara....inutile dire che condivido in pieno quello che hai scritto nella prima parte, non aggiungo altro perché ripeterei le tue parole!! La seconda parte, il cliente cazzuto...beh...hai strappato un sorriso dal mio viso pieno di stress, e di questo ti RINGRAZIO di CUORE...Sei mitica!!! Buon pranzo.... ;-)

Sergio ha detto...

ora nn ho tempo di leggerlo tutto che sto scappando ma lo leggerò perchè mi sembra meritare....

dici nessuno ha interesse a sistemare le cose... verissimo...

tu pensa che il principale responsabile del collasso bancario americano è una legge che dava il mutuo senza garanzie, indovina un pò chi è il primo firmatario di quella legge? Mr. Obama quello del I CAN.... certo che eleggere una persona per sistemare un disastro che ha combinato non mi sembra la miglior soluzione, e infatti levata la retorica dell'uomo nuovo, vediamo dall'altra parte dell'oceano una persona che oramai ha ben poche possibilità di essere rieletto che ha pensato sollo alle lobby e non al cittadino...

altra cosa, ieri è passato sotto traccia una notizia riportata dal wall streat journal che diceva testualmente che il Governo Prodi ha truccato i conti italiani per entrare nell'euro, ora sia vero o falso io nn lo so, ma nessun organo di informazione ha minimamente ripreso la notizia....

tanto come dice totò " e io pago"

❀~ Simo ♥~ ha detto...

Debora, stiamo vivendo una situazione difficile ma guardandomi intorno posso affermare che l'inciviltà è in aumento anche nei piccoli paesi....se ognuno agirebbe con più coscienza forse qualcosa potrebbe migliorare! ciao

chaillrun ha detto...

Debby Debby Debby..
madonna quanta pazienza bisogna portare coi rincoglioniti: il bello che m'aspettavo che dicesse "no nn lo voglio più" e s'appellasse al diritto di recesso ;)

cambia niente, cambia nulla: chi può dirlo?! Nessuno: parla sfacciatamente la realtà dei fatti che tu hai esposto.

ps.: ocio a Sergio che è sfacciatamente di sinistra :P

Sergio ha detto...

il problema che siamo un popolo di italioti... che non ci informiamo e pendiamo dalle labbra di 4 profeti da strapazzo che vanno in tv.

L'ultima l'altro giorno il casino del rendiconto dello stato. ok perfetto in maggioranza ci sono dei coglioni che fanno l'asilo mariuccia, ma mi chiedo l'opposizione come fa a votare contro a un conto consuntivo. Per partito preso? è così che si fa il bene di questo paese? oppure perchè crede che i conti siano taroccati, perchè in questo caso non ho sentito nessuno dire che il governo bara sulle sottrazioni e addizioni. Quindi mi chiedo quando mai diventeremo un paese serio? Possibile che si riesca a votare contro per tatticisimi anche a quanto fa 2+2.... dicono non era mai successo e ci credo ci hanno trascinati in una faida in stile 1946.... dio bonino ma un pò di serietà no? fosse per me di quelli che ora siedono in parlamento non ci sarebbe nessuno (compreso chi ci aspira a entrare come il governatore di quella che è stata definita la california italiana)... ci vuole serietà....

ma i politici mica sono l'unica casta di sto paese... parliamo della magistratura? io per lavoro ho una situazione che dopo 11 anni manco c'è ancora la sentenza di secondo grado... o vogliamo parlare di quel povero cristo morto a 107 anni che da 41 anni attendeva l'apposizione dei confini... eh no cari miei abbiamo un paese di M..... dove tutti vogliono mantenere il loro orticello....

chiudo dopo aver letto che il presidente dell'inps ha dichiarato che una persona che oggi percepisce 2030 euro di pensione se fosse andato in pensione con il contributivo (grazie Dini) oggi prenderebbe meno di 1000 euro... con gli stessi anni di lavoro... mi chiedo fra 30 anni avremo un paese che rovista nella spazzatura?!?! complimenti....

Sergio ha detto...

ho sperato che oggi il governo cadesse e ci fosse un governo di sinistra per vedere chi l'altro giorno ha votato no al rendiconto dello stato domani votare si... e sarei stato curiossssssimo di capire come si sarebbero giustificati davanti al popolo....

l'unico problema che abbiamo 1000 incompetenti, litigiosi che pensano solo al proprio orticello in parlamento...

Related Posts with Thumbnails

PREMIO BLOG PORTA FORTUNA

PREMIO BLOG PORTA FORTUNA

100% AFFIDABILE

Il Blog Affidabile

A SPASSO CON BLUE AWARD


SPECIAL THANKS TO PAOLA

SPECIAL THANKS TO CHAILLRUN

KREATIVE BLOGGER AWARD

KREATIVE BLOGGER AWARD
SPECIAL THANKS TO PAOLA

PREMIO AMICIZIA 2011

PREMIO AMICIZIA 2011
SPECIAL THANKS TO PAOLA

ONE LOVELY BLOG AWARD

ONE LOVELY BLOG AWARD
Special Thanks to "La Redazione"

ECCENTRIC CONFUSED COOL BLOG

ECCENTRIC CONFUSED COOL BLOG
SPECIAL THANKS TO ELENA

PREMIO LIEBSTER BLOG

PREMIO LIEBSTER BLOG
da CHAILLRUN

150° UNITA' D'ITALIA

150° UNITA' D'ITALIA
UN'ITALIA FATTA DI ITALIANI

METTI UN FINOCCHIO A CENA- BUON APPETITO Mr. B!